Il carrello

Il carrello è vuoto

TomTom e Renault presentano il primo aggiornamento al mondo per un sistema di navigazione integrata

Nov 25 2009

TomTom e Renault presentano il primo aggiornamento al mondo per un sistema di navigazione integrata

Amsterdam, 25 novembre 2009. E’ in arrivo la rivoluzione per i sistemi di navigazione integrata: per la prima volta, sarà possibile implementare il proprio apparecchio integrato aggiungendo nuove funzioni, senza la necessità di acquistarne uno nuovo. La novità riguarda il sistema Carminat TomTom, che permetterà ai propri utenti di avere uno strumento per la navigazione ancora più intelligente ed efficiente e di guidare con ancora maggiore sicurezza.

Con la versione aggiornata di Carminat TomTom sarà possibile così pianificare il percorso più veloce attraverso le informazioni raccolte da milioni di utenti TomTom in tutto il mondo (TomTom IQ Routes™ 1). Gli automobilisti potranno inoltre usufruire della preziosa funzione Indicatore di corsia avanzato 2, che aiuta in prossimità degli svincoli più complessi, indispensabile per guidare in tutta tranquillità e sicurezza.

Queste due utili funzioni faranno parte della dotazione inclusa in qualsiasi nuova mappa3 per Carminat TomTom: l’apparecchio può essere aggiornato facilmente grazie alla card SD in dotazione e all’applicazione gratuita per PC TomTom HOME. Una possibilità che i possessori di un Carminat TomTom possono già utilizzare per per l’aggiornamento altre funzioni, come i POIs (Punti di Interesse) e le voci.

Gli automobilisti potranno acquisire le funzioni IQ Routes e Guida Avanzata di corsia automaticamente al momento dell’acquisto di una nuova mappa o attivando la “Garanzia delle mappe più recenti”, che permette di ottenere gratuitamente l’ultima versione delle mappe entro 60 giorni dal primo utilizzo del proprio sistema di navigazione.

“Ora gli utenti Carminat TomTom possono avere accesso ai percorsi migliori e più intelligenti semplicemente scaricando, in piena autonomia, le nuove funzioni: una rivoluzione nel mondo dell’automotive - ha dichiarato Giles Shrimpton, Managing Director di TomTom per il settore Automotive – E’ senza dubbio un passo importante nell’ambito della nostra attività per realizzare soluzioni in campo automotive che soddisfino le necessità degli utenti”.

Carminat TomTom è stato lanciato ad aprile 2009, inizialmente sulla Renault Clio e Scenic, in seguito su Megane e Laguna e recentemente sulla nuova Fluence, rendendo finalmente accessibili i sistemi di navigazione integrata.

Note

1 - IQ Routes

TomTom IQ Routes permette di ottenere il percorso migliore grazie alle misurazioni effettive dei tempi di viaggio calcolate su un database di milioni di automobilisti. La tecnologia IQ Routes si basa su informazioni di viaggio per ogni giorno della settimana con un intervallo di cinque minuti. I dati sui tempi di viaggio sono memorizzati nell’ Historical Speed Profiles, uno per ogni tipologia di strada, dalle grandi autostrade alle piccole strade locali. In più del 35% dei casi, l’utilizzo della funzione IQ Routes si traduce in un percorso più veloce e in un significativo risparmio di tempo, soldi e carburante. Tutti gli altri sistemi sono basati su ipotesi relative ai tempi di percorrenza dei percorsi.

2 - Indicatore di corsia avanzato
Questa funzione aiuta gli automobilisti a capire quale corsia prendere, quando si trovano in prossimità di uno svincolo. Ciò è molto utile in particolare in caso di svincoli autostradali complessi, quando un cambio di corsia può risultare più difficoltoso e pericoloso.

3 – Le mappe disponibili per gli utenti Carminat TomTom sono: UK e Irlanda, Benelux, DACH (Germania, Austria, Svizzera), Francia, Iberia (Spagna, Portogallo), Italia, Scandinavia, l’Europa completa (che comprende Russia, Turchia e Grecia,) Sudafrica, Hong Kong, Macau, Malesia (inclusi Singapore e Brunei), Australia e Nuova Zelanda, Messico, Brasile, Argentina e Uruguay.

Per utilizzare TomTom.com, installa Flash Player

Nel browser deve essere installato Flash.

Ottieni Adobe Flash Player